Dalla seconda metà di aprile 2020 abbiamo preso parte al programma Dispositivo Aiuto Alimentare messo in campo dal Comune di Milano.

Questo programma è nato per fronteggiare gli effetti del lockdown per l’emergenza Covid-19 sul sistema di distribuzione e sostegno alimentare alle persone che erano già o sono entrate, per effetto dell’emergenza, in situazioni di fragilità sociale ed economica.

Sono stati creati nella città di Milano dei centri di raccolta (hub) in cui vengono convogliati i generi alimentari (generi di ortofrutta e altri alimenti confezionati) destinati a chi è in difficoltà, e lì impacchettati in modo da poter essere consegnati ai singoli destinatari da associazioni e enti che si occupano di questa parte della filiera.

Recup ha partecipato alle operazioni di “assemblaggio” dei pacchi di aiuti all’hub presente all’Ortomercato di Milano, in via Lombroso 54, con squadre di sei volontari e, come sempre, ha salvato la frutta e la verdura che rischiavano di essere buttate per distribuirle ad altre realtà organizzate (in primis le Brigate Volontarie per l’Emergenza) che hanno contribuito alla distribuzione a chi ne ha bisogno.